Maddalena Capalbi

Maddalena Capalbi, poesia.

Maddalena Capalbi. Nata a Roma, dal 1973 vive a Milano. La sua opera prima è stata Fluttuazioni. Sono seguite: Olio, Sapevo, Il giardino di carta, Arivojo tutto’ poesie in dialetto romanesco. Nel 2011 ha pubblicato Nessuno sa quando il lupo sbrana e nel 2015 Testa rasata.
Ha collaborato con Giuliano Turone responsabile del sito Dante Poliglotta, traducendo in dialetto romanesco alcune terzine tratte dal I e V canto dell’Inferno. Dal 2005 coordina il Laboratorio di Poesia presso la II Casa di Reclusione di Bollate curandone ogni anno le antologie poetiche.
Il Comune di Milano l’ha insignita nel 2015 dell’Ambrogino d’Oro.